domenica 1 agosto 2010

Lavoro? Guadagno? Fame di successo? Ok, ma manteniamo i nostri valori


Tutti noi giustamente dobbiamo puntare al nostro miglioramento ed al nostro successo.

Lo dobbiamo a noi stessi ed ai nostri cari.

Ma ricordati sempre di salvaguardare i valori che ci hanno tramandato.


Deve essere importante il lavoro, la carriera, il miglioramento, il guadagno; ma non ci dobbiamo Mai dimenticare della nostra dignità e dei nostri valori più importanti.

Magari ne hai solo sentito parlare o magari hai il poster appeso in camera.

Fausto Coppi era e rimane un mito del ciclismo mondiale (e non solo del ciclismo).




In quel periodo storico tutti avevano bisogno di un mito e tutti avevano necessità di un campione puro che li aiutasse a sognare con le proprie imprese e con le proprie vittorie.

In molti , nel loro immaginario, si identificavano in lui.

E sono convinto che la tenacia devastante di questo campione abbia contagiato parecchie persone, per non dire, un'intera generazione.



L'allenamento, la passione, la caparbietà, la fame di successo, la tenacia e soprattutto la consapevolezza di poter superare ogni ostacolo, la consapevolezza interiore di poter arrivare a qualsiasi traguardo e superarlo, magari sfinito per lo sforzo, ma superarlo. Sempre.

Questo era Fausto Coppi.


Ho parlato di ciclismo, ma potrei parlare di qualsiasi altro sport e portarti ad esempio decine o centinaia di altri campioni in discipline diverse che con il loro costante impegno e la loro determinazione hanno raggiunto risultati molto importanti.

Magari non diventeranno mai “eroi ” per la loro generazione, ma al termine della loro carriera, sapranno con certezza di aver lasciato un segno.


E la nostra generazione?

Tutte le qualità che prima ho descritto, sono presenti anche nella nostra generazione?

E per noi “ Internauti ” ?

Valgono le stesse regole? Possono portare buoni frutti la stesse qualità?


Torna a visitare questo blog domani e troverai la fine dell'articolo.

Quindi, a domani.


Flavio61re

0 commenti:

Posta un commento

Ritenetevi liberi di esprimere totalmente il vostro pensiero. Unica raccomandazione, siate seri e misurate le espressioni.