domenica 1 maggio 2011

1 Maggio - Festa di tutti i Lavoratori

Il primo maggio è la festa di tutti i lavoratori, anche noi del Web ne facciamo parte.

Di seguito quoto qui il mio articolo pubblicato oggi sul Blog www.latuaricchezza.com

Ma prima ... guardati questo video



Ora ti consiglio di leggere tutto l'articolo

" Guardo oltre il mio pc, guardo fuori dalla finestra, guardo il mondo “con i piedi per terra” che vive secondo le normali leggi quotidiane.


Purtroppo vedo cose che non mi piacciono per nulla.



Vedo la classe politica che continua a vivere in un mondo a se, fatto di ipocrisia e televisione.
Vedo persone con un buon lavoro essere sempre infelici, insoddisfatte.
Vedo persone senza lavoro disperarsi e, contemporaneamente, altre che trascorrono tranquillamente la loro giornata la bar.

Vedo sempre di più vigili per le strade per aumentare in modo vile le entrate dei comuni.
Vedo attività chiudere i battenti.

Poi vedo i negozi di telefonia presi d’assalto per il nuovo Ipad o il nuovo Nokia, oppure le autostrade intasate nei fine settimana.

Se qualcuno ci capisce qualcosa, per cortesia, mi avvisi.

E allora, lasciando aperta la mia finestra sul mondo, riprendo a lavorare sul mio pc.
Credo sia molto meglio il nostro caro impiego e lavoro nell’Internet Marketing.

Sì, perché è di questo che si tratta, un vero lavoro, anche se fatto Online.

Ecco perché oggi è anche la nostra festa, la festa di tutti i lavoratori del Web.

Mi vien da ridere quando leggo accuse (per fortuna sempre meno), di essere un truffaldino che cerca  di “intortare” il prossimo per il proprio interesse.

Io non mi alzo al mattino pensando a chi truffare durante la giornata, io mi alzo al mattino presto come qualsiasi altro lavoratore, pensando a tutto il lavoro che mi aspetta sino a sera.

Quindi, anche io oggi voglio festeggiare, come fanno gli operai della Fiat e come fanno i miei genitori, che riguardo al lavoro duro ed onesto potrebbero scrivere e-Book per il resto della loro vita.

E, arrivato a sera, mi giro indietro, e vedo molti compiti che mi ero prefissato di fare … Non svolti. E allora? Semplice, pausa con la famiglia per cena, e si ritorna in ufficio.

Magari per terminare qualche capitolo di quell’ebook che avevo promesso a Nicola, oppure per procedere con i contenuti di Marketer School, oppure per fare una consulenza gratuita proprio ai miei studenti, oppure, proprio come ora, per scrivere un articolo per questo Blog.

Ed alla fine qualcuno, in giro per il web, afferma che io, o altri come me, vogliamo “fregare” il prossimo?
No, io non ci sto.

Io sono un lavoratore come tanti altri ed oggi festeggio alla grande il 1 Maggio, festa di tutti i lavoratori, anche dei lavoratori del Web.

Con me devono oggi festeggiare tutti:
chi si è fatto il mazzo ed oggi fa il Web Master, chi fa il Copywriting, chi fa il Blogger, chi fa l’Autore, chi fa l’assistente, ed anche chi sta iniziando.

Oggi è la festa di ogni lavoratore, anche di chi lavora con il Web.

Ormai, solo i vecchi dinosauri (perché quelli giovani stanno cambiando parere), pensano che lavorare e guadagnare con il Web sia impossibile.

Ormai lo sanno tutti che si può avviare una professione e vivere la vita perfetta lavorando e guadagnando in Internet con il proprio pc.

Ma allora perché, proprio oggi, leggendo i giornali, vengo a conoscenza che solo un giovane su tre ha un’occupazione (fra l’altro precaria)?

Ed i nostri politici discutono del “processo breve”?
Ed i nostri politici guadagnano mediamente 15.000 euro al mese?
E, solo che siedano un minuto, un minuto solo, su di uno scranno del parlamento, avranno poi diritto ad una pensione minima di 4.700 euro al mese.

E sarei io il truffatore incantatore di brave persone?

No!! Io sono un lavoratore del Web, chiudo la finestra, e oggi festeggio il 1 maggio!

Flavio61re 

fonte: http://www.latuaricchezza.com

0 commenti:

Posta un commento

Ritenetevi liberi di esprimere totalmente il vostro pensiero. Unica raccomandazione, siate seri e misurate le espressioni.